Varie - Curiosità - Novità

Parma: una donna bellissima

«Lo straniero può dirci, su noi stessi, molte più cose rispetto a quante ne sappiamo noi»

Bella, elegante, culturamente ricca.

E’ così che Davide Bagnoli (Livorno, 1988) scrittore e giornalista, definisce la sua Parma, città nella quale ha vissuto e vive durante i suoi periodi di studio.

L’autore, durante il suo periodo di soggiorno nella famosa città emiliana, ha avuto modo di conoscere sempre più approfonditamente quella che lui stesso definisce parmigianità, che  “non è un’essenza ma una rete di comportamenti sociali che si definiscono raccontandosi nella loro differenza da altri comportamenti”.

Di Parma, Bagnoli parla come di una donna bellissima di cui te ne innamori poco a poco, piano piano, man mano che la conosci sempre più. Impari a guardarla, a respirarla… a viverla.

Una donna “dei bellissimi occhi chiari come i sogni dei bambini”, che riesce a regalarti felicità e grandi emozioni.

Egli decanta poi la calda accoglienza e l’alto grado di “vivibilità” che la città offre, sottolineando come il parmigiano (oltre ad essere un ottimo dialetto) è anche un bel tipo! Un po’ burbero ma spesso saggio.

Essendo Davide un grande fan de Al Risparmio, ed essendo noi grandi fa suoi, abbiamo deciso di condividere il questo suo poetico articolo (comparso tempo fa sul suo blog personale) e fargli i nostri più sinceri complimenti per come ha omaggiato la nostra amata città.

Vi invitiamo quindi a prendervi qualche minuto e leggere questo semplice articolo, profondo e romantico, e nel caso vi piaccia a visitare la nostra calda e accogliente città: Parma!